Nell'ultimo numero di Traguardi Sociali:
documenti allegati
.PDF Scarica PDF (34 KB)
links correlati

Edizioni Traguardi Sociali

Via L.Luzzatti, 13/a 00185 ROMA
Tel: +39 06 700 5110
FAX: +39 06 700 5153
E-Mail: info@edizionitraguardisociali.it
PI: 07083501002

  " La Domenica è Festa "

Data di pubblicazione: Mercoledì, 28 Settembre 2005

STAMPA E PUBBLICAZIONI / Documenti :: " La Domenica è Festa "

Appello alle Istituzioni e alle Forze Politiche Sociali promosso dal MCL

“La domenica è festa”


APPELLO   alle ISTITUZIONI e alle FORZE POLITICHE E SOCIALI

promosso dal Movimento Cristiano Lavoratori

affinché la domenica sia effettivamente giorno ordinario di riposo dal lavoro

1 maggio 2003

Firme raccolte in provincia di …… con l’adesione delle associazioni:
...................................

CONSIDERATO CHE

•    ogni individuo sviluppa la propria personalità primariamente attraverso le relazioni familiari e amicali, e mediante la libera partecipazione alla vita delle formazioni sociali intermedie (gruppi, associazioni, comunità, aggregazioni della società civile ecc.);
•    per realizzare e coltivare tali dimensioni relazionali, le persone necessitano di un tempo comune di astensione dal lavoro;
•    il tempo comune della festa è un valore imprescindibile per ogni comunità civile ed è quindi un bene collettivo degno di tutela sociale;
•    il carattere festivo della Domenica ha radici millenarie nella cultura del popolo italiano e di quelli europei, e rappresenta un tratto non secondario della comune identità;


CONSTATATO CHE

•    
nonostante le norme in vigore, il lavoro domenicale è andato estendendosi anche in         attività che non lo necessitano per ragioni tecnico-produttive e in servizi non di pubblica utilità;


RILEVATO CHE

-   “è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che…            impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti             i lavoratori all’organizzazione politica … e sociale del Paese” (art. 3 della Costituzione Italiana);


- “l’organizzazione del lavoro secondo un certo ritmo deve tener conto del principio generale   dell’adeguamento   del lavoro   all’essere umano” (Consiglio Europeo   -   Direttiva   n° 93/104/CE);


NOI SOTTOSCRITTI CITTADINI ITALIANI CHIEDIAMO

      
che il lavoro domenicale sia consentito ed effettuato solo per comprovate necessità tecniche, per rilevanti esigenze di servizio alla collettività oppure per ragioni di significativa utilità pubblica.


Per informazioni e documenti sulla campagna
“La Domenica è festa”
si invita a consultare il sito internet
www.domenica-festa.info

 Torna ad inizio pagina 
Edizioni Traguardi Sociali | Trattamento dati personali