NOME UTENTE        PASSWORD  

Hai dimenticato la tua password?

Nell'ultimo numero di Traguardi Sociali:

Il Movimento Cristiano Lavoratori esprime il suo cordoglio per la morte di Joseph Ratzinger, Papa emerito Benedetto XVI. Il presidente nazionale Antonio Di Matteo riferisce, a nome della presidenza nazionale ed esprimendo il sentimento dell'organizzazione tutta, "la tristezza e il commosso cordoglio, pur illuminate dalla speranza cristiana, per la nascita al Cielo del Papa Emerito. Un gigante della fede, difensore della ragione e dell'umano, testimone autentico della novità continua dell'Avvenimento cristiano e grande figura intellettuale capace di leggere con profondità i segni dei tempi, instancabile nel ricordare l'importanza per tutti del riconoscimento del contributo dell'esperienza religiosa nello spazio pubblico". Ricordandone "la paternità sempre dimostrata verso il Mcl e il valore assoluto del Suo magistero sociale, fissato in encicliche davvero profetiche", richiama il compito che egli volle affidare al Movimento in occasione dell'udienza concessa per il 40° della Fondazione: "portare luce e speranza cristiana nel mondo del lavoro, per conseguire anche una sempre maggiore giustizia sociale, guardando sempre al mondo giovanile, che oggi più che mai cerca vie di impegno che sappiano coniugare idealità e concretezza". Benedetto XVI, chiude Di Matteo, "ha proprio saputo, anche ribadendo la centralità dei "principi non negoziabili" e la sfida di una riscoperta delle radice profonde dell'Europa, unire l'idealità e la concretezza, interpretando e indicando la decisività di una presenza mai rassegnata e davvero aperta all'incontro con l'altro partendo dall'identità cristiana".

Scarica la domanda di partecipazione

Il Presidente del MCL Antonio Di Matteo per la pace e la solidarietà nei confronti dell'Ucraina

Edizioni TS  Feed RSS di questa vetrina

  L’EDITORIALE: La guerra e noi

TRAGUARDI SOCIALI :: n.107 Maggio-Giugno 2022 :: L’EDITORIALE: La guerra e noi

Domenica, 26 Giugno 2022

La sfida della testimonianza

Leggi

  “La Chiesa è un filo che tesse relazioni di cura”

TRAGUARDI SOCIALI :: n.107 Maggio-Giugno 2022 :: “La Chiesa è un filo che tesse relazioni di cura”

Sabato, 25 Giugno 2022

Intervista al Presidente della Conferenza Episcopale Italiana Cardinal Matteo Zuppi

Leggi

  Un Movimento alla scuola del poverello di Assisi

TRAGUARDI SOCIALI :: n.107 Maggio-Giugno 2022 :: Un Movimento alla scuola del poverello di Assisi

Venerdì, 24 Giugno 2022

Chiesa in cammino

Leggi

  La gratitudine del MCL al Cardinale Gualtiero Bassetti

TRAGUARDI SOCIALI :: n.107 Maggio-Giugno 2022 :: La gratitudine del MCL al Cardinale Gualtiero Bassetti

Giovedì, 23 Giugno 2022

Chiesa in cammino

Leggi

  La grande sfida della “riabilitazione della politica e della rappresentanza”

TRAGUARDI SOCIALI :: n.107 Maggio-Giugno 2022 :: La grande sfida della “riabilitazione della politica e della rappresentanza”

Mercoledì, 22 Giugno 2022

Il “non voto” degli italiani

Leggi

  Valorizzare il civismo e reclamare un’attenzione dalla politica

TRAGUARDI SOCIALI :: n.107 Maggio-Giugno 2022 :: Valorizzare il civismo e reclamare un’attenzione dalla politica

Martedì, 21 Giugno 2022

Cultura, politica e società

Leggi

  L’astensione è un partito?

TRAGUARDI SOCIALI :: n.107 Maggio-Giugno 2022 :: L’astensione è un partito?

Lunedì, 20 Giugno 2022

Referendum e amministrative del 12 giugno

Leggi

  L’aborto del diritto

TRAGUARDI SOCIALI :: n.107 Maggio-Giugno 2022 :: L’aborto del diritto

Domenica, 19 Giugno 2022

Il Parlamento Europeo pensa che la vita del concepito sia d’impaccio?

Leggi

  Il PPE per un’Europa larga e coesa, centrale la questione sociale

TRAGUARDI SOCIALI :: n.107 Maggio-Giugno 2022 :: Il PPE per un’Europa larga e coesa, centrale la questione sociale

Sabato, 18 Giugno 2022

Al Congresso di Rotterdam presente anche la delegazione del Mcl guidata dal presidente Di Matteo

Leggi

Edizioni Traguardi Sociali | Trattamento dati personali