Nell'ultimo numero di Traguardi Sociali:
traguardi sociali
n.92 Gennaio / Febbraio 2019 In questo numero: Leggi la rivista in formato pdf
.PDF Numero 92 (3271 KB)
Cerca numeri arretrati in archivio
Sfoglia l'archivio di Traguardi Sociali Sfoglia l'archivio
documenti allegati

Nessun documento allegato

links correlati

Nessun link correlato

Edizioni Traguardi Sociali

Via L.Luzzatti, 13/a 00185 ROMA
Tel: +39 06 700 5110
FAX: +39 06 700 5153
E-Mail: info@edizionitraguardisociali.it
PI: 07083501002
Traguardi Sociali

Stai sfogliando il n.92 Gennaio / Febbraio 2019

Leggi la rivista in formato pdf Cerca numeri arretrati in archivio
.PDF Numero 92 (3271 KB) Sfoglia l'archivio di Traguardi Sociali Sfoglia l'archivio di Traguardi Sociali

  A Bucarest una nuova sede del MCL

Data di pubblicazione: Martedì, 15 Gennaio 2019

TRAGUARDI SOCIALI / n.92 Gennaio / Febbraio 2019 :: A Bucarest una nuova sede del MCL

Speciale XIII Congresso

“è una sede importante, quella che abbiamo inaugurato a Bucarest a fine novembre: una sede che abbiamo voluto, noi del MCL insieme alla Conferenza Episcopale Rumena, per combattere l’esclusione sociale e la povertà che ancora condizionano pesantemente la vita nelle periferie della Romania dei nostri giorni che, nonostante l’entrata in Ue nel 2007, tuttora fatica a uscire dalle conseguenze di 25 anni di regime Ceausescu”: queste le parole del Presidente del MCL, Carlo Costalli, il quale ha presenziato all’inaugurazione della nuova sede del Movimento a Bucarest. Una sede che va ad affiancarsi a quella storica, attiva ormai da vent’anni nei locali della Diocesi, nel centro di Bucarest, proprio accanto alla cattedrale. In occasione dell’apertura dei nuovi locali, si sono festeggiati i 20 anni di presenza e di attività del MCL e dei suoi Servizi in Romania.
La nuova sede del MCL sorge in una zona periferica della città, ad alto tasso di povertà e di esclusione sociale: il progetto del MCL, partito un paio di anni fa, muove dall’idea di realizzare una serie di abitazioni sui terreni concessi dalla Diocesi. Qui infatti giovani coppie cattoliche hanno potuto costruire le loro case, villette monofamiliari modeste ma graziose. In questo contesto il MCL, grazie ai fondi del 5 x mille, ha realizzato una sede polivalente dove, negli spazi interni e nell’ampio giardino collegato, oltre alle attività assistenziali proprie dei servizi di Patronato, si svolgeranno attività ricreative e socioculturali per le famiglie del quartiere e per i bambini.
All’inaugurazione, cui erano presenti l’Arcivescovo di Bucarest, Mons. Ioan Robu, e Mons. Francisco Ungureanu, Segretario della Conferenza Episcopale Rumena, hanno preso parte, oltre al Presidente Costalli, anche una delegazione della Presidenza Nazionale del Movimento e numerosi quadri dirigenti del MCL Romania.

Vaticano, Andrea Tornielli alla guida del Dicastero della Comunicazione

Papa Francesco ha nominato il giornalista Andrea Tornielli alla guida della Direzione Editoriale del Dicastero per la Comunicazione: la nomina del nuovo direttore si inquadra nel più ampio percorso di riforma dei media vaticani, avviato già da qualche tempo dal Pontefice.
Tornielli, vaticanista molto apprezzato, classe 1964, sposato, tre figli, vanta una lunga e articolata esperienza nel mondo dell’informazione: ha lavorato, fra l’altro a Il Giornale, prima di passare a La Stampa, nel 2011, dove ha coordinato il sito web Vatican Insider. La sua esperienza sarà certamente fondamentale per un Dicastero complesso e articolato, che ha competenze che vanno dall’indirizzo e coordinamento delle linee editoriali, allo sviluppo strategico di nuove forme di comunicazione fino all’integrazione dei media tradizionali con il mondo digitale.
Il neo direttore, dopo aver rivolto il suo ringraziamento al Pontefice per il grande segnale di fiducia e di stima, ha quindi sottolineato come “ci sia sempre più bisogno di un giornalismo che racconti i fatti prima di commentarli. Un giornalismo che, nell’epoca degli slogan, sia in grado di analizzare la realtà tenendo sempre conto di tutti i suoi fattori”.
Al neo direttore Andrea Tornielli – il quale, peraltro, è un attento conoscitore della realtà del MCL, che da anni segue con professionalità e amicizia – vanno i più sentiti auguri del Presidente Carlo Costalli e del Movimento tutto.
 Torna ad inizio pagina 
Edizioni Traguardi Sociali | Trattamento dati personali