Nell'ultimo numero di Traguardi Sociali:
Traguardi Sociali

Stai sfogliando il n.74 Ottobre / Novembre 2015

Rivista in pdf non allegata

  Campagna “Dal Seme al Cibo. Vince Fame e Povertà”

Data di pubblicazione: Sabato, 14 Novembre 2015

TRAGUARDI SOCIALI / n.74 Ottobre / Novembre 2015 :: Campagna “Dal Seme al Cibo. Vince Fame e Povertà”

Stato di avanzamento dei Progetti

La generosità e l’entusiasmo dei giovani sono la speranza per il futuro di tutti: e proprio la crescita delle giovani generazioni è per noi del MCL un impegno prioritario.
Domenica 13 dicembre saremo presenti nei diversi territori – coinvolgendo circoli, sedi provinciali e regionali, operatori dei servizi, volontari –, con la nostra raccolta fondi: un impegno organizzato dai nostri giovani per far sì che questa occasione, che innanzitutto è un’occasione di educazione alla solidarietà, ci veda presenti con generosità.
Vi aspettiamo numerosi.

Ecco i motivi della Campagna:

è un modo per esprimere solidarietà a chi è meno fortunato
è una occasione formativa, di comunicazione di principi e valori all’interno del nostro movimento e dell’opinione pubblica, per affermare alcuni dei nostri punti fermi;
è un richiamo alla responsabilità di tutti per il bene comune e per un’equa distribuzione delle risorse, come il nostro amatissimo S. Padre ci richiama continuamente;
è cercare di ridurre, anche in modo significativo, l’esigenza delle persone di abbandonare le proprie terre con conseguente riduzione del peso dell’immigrazione nel nostro Paese. Anche in questo caso ritorniamo ad un discorso di responsabilità: invece che lamentarsi, alzare barriere e chiudere gli occhi davanti ad un problema immane, occorre mettere in campo risposte e progetti concreti ed è proprio questo che vogliamo fare e che va fatto.
è la responsabilità a cui sono chiamate le famiglie destinatarie del progetto che avranno risultati e possibilità di vita decorosa proprio lavorando senza attendere aiuti internazionali “a perdere” e che molte volte non modificano nulla in prospettiva, cosa che, invece, si vuol fare con il progetto Dal Seme al Cibo.
 Torna ad inizio pagina 
Edizioni Traguardi Sociali | Trattamento dati personali